Tacconi lascia la terapia intensiva, medici ottimisti

ALESSANDRIA (ITALPRESS) – Stefano Tacconi continua a migliorare e gli ultimi progressi sono considerevoli. Arrivano buone notizie dall’ospedale di Alessandria dove l’ex portiere della Juventus e della Nazionale è ricoverato in seguito al malore dello scorso 23 aprile. Andrea Barbanera, direttore della struttura di Neurochirurgia, fa sapere che: “Il paziente è stato trasferito dalla Terapia Intensiva al reparto di Neurochirurgia. Ha acquisito l’autonomia respiratoria e un buon stato di vigilanza. Questo ci permette di essere più ottimisti: sarà necessario gestire alcune problematiche nel reparto di Neurochirurgia, ma possiamo ipotizzare il trasferimento presso una struttura di riabilitazione tra un paio di settimane”.
– foto Image –
(ITALPRESS).

MODULO CONTATTO