Pnrr, Gelmini: “Sarebbe un errore modificarlo”

MODENA (ITALPRESS) – “Nonostante la guerra in Ucraina, secondo me sarebbe un errore modificare il Piano nazionale di ripresa e resilienza. Il Pnrr rappresenta per l’Italia, da un lato il dovere di realizzare le riforme, anche grazie alla centralità del Parlamento, dall’altro la realizzazione concreta di moltissimi progetti delle sei missioni del Piano. Se servirà un aggiornamento il governo è disponibile, ma dobbiamo rispettare gli impegni e i tempi: queste sono le nostre priorità.
Su questo c’è un grande lavoro da fare, ma è anche un’opportunità per fare bene e per non deludere l’Europa che dal nostro Paese si aspetta molto”. Lo ha detto il ministro degli Affari Regionali, Mariastella Gelmini, parlando con i giornalisti a margine dell’iniziativa sul Pnrr “Italia Domani”, in corso a Modena.
(ITALPRESS).

MODULO CONTATTO