Lavrov “Status neutrale dell’Ucraina viene discusso seriamente”

MOSCA (RUSSIA) (ITALPRESS) – Lo “status neutrale” dell’Ucraina “viene discusso seriamente, chiaramente, insieme alle garanzie di sicurezza”. Lo ha detto il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov, in un’intervista al canale RBC, secondo quanto riportato da Interfax. Per Lavrov “questo è esattamente ciò che ha affermato il presidente Putin in una conferenza stampa a febbraio”, cioè “qualsiasi garanzia di sicurezza reciprocamente accettabile per l’Ucraina e tutti i paesi, inclusa la Russia, ad eccezione dell’allargamento della Nato”. Il ministro degli esteri, in base a quanto riferisce l’agenzia russa, ha spiegato che di questo “si sta discutendo durante i negoziati” con “formulazioni specifiche” e, secondo Lavrov, “le parti sono vicine a un accordo su di esse”.
(ITALPRESS).

MODULO CONTATTO